Pendulum modificato preattivabile

Articoli Storici Vuoi commentare l'articolo?

Luca Manelli – Tecnico ortodontista – Modena

Questa modifica al pendulum ha il vantaggio di rendere molto più agevole al clinico il suo posizionamento in bocca al paziente, in quanto rende il dispositivo un blocco unico con le bande ( foto 1 ) e può essere posizionato nel cavo orale come se fosse una disgiuntore rapido, un distal jet ecc ecc.

La modifica prevede di aggiungere un braccetto di collegamento tra le bande, nella zona mesiale , e il corpo in resina del dispositivo ( foto 2 ), invece la costruzione del resto del dispositivo è invariata.

Una volta ultimato il pendulum, se il clinico lo ha richiesto, si procedere a caricare le molle ( foto 3- 4 –5 ), o se preferisce le può attivare lui prima di posizionare il dispositivo nel cavo orale.

Bisogna comunicare  al clinico che una volta fissato il dispositivo in bocca al paziente ( cementate bande fissati i braccetti sui premolari… ) dovrà tagliare il braccetto di collegamento tra la banda e il corpo della resina in moda da attivare le molle ( foto 6 ).

Rispondi

Entries RSS Comments RSS Accedi